Lettori fissi

sabato 21 gennaio 2012

SPAGHETTO ALLE VONGOLE

Sabato!!!!!!!!!!!!! ricordo che da ragazzina di sabato,mentre camminavo x andare a scuola con le compagne tutte insieme canticchiavamo...."oggi e' Sabato e domani nn si va' a scuola....." ehehehe vecchi tempi ma nn dico mai BEI tempi!!! probabilmente xche' a differenza delle mie amiche che avevano i pensieri di ogni 13enne io ne avevo altri di pensieri e nn ne parlavo con nessuna di loro xche' sapevo di nn essere capita!Con questo nn voglio dire che ho avuto una brutta adolescenza...mi trovavo meglio con le persone molto piu' grandi di me nel parlare e nel ragionare x nn parlare dei ragazzi!!! il mio primo fidanzatino(che tanto ino nn lo era) aveva 24 anni ed io....13!!! a casa mia in quel periodo avevano tutti i capelli dritti ahahahah e quel poverino x fare una passeggiata con me doveva parcheggiare la macchina sotto casa e andare a piedi (volere dei miei fratelli che nn volevano andassi con la macchina con lui xche' era considerato un trobaiolo!!! ^-^xo' mi ha rispettata il tipo!eheheheh).
Bando alle ciance che mi sono prolungata fin troppo...eccolo li'...uno spaghettino alle vongole che e' un piatto banale x molte di voi ma a casa mia e' sempre ben accetto (apparte Nicolas, il mio 14enne in fase di rivoluzione) che le sposta tutte, poi passo io e ripulisco!ahahaha
Questa volta xo' VONGOLE FRESCHEEEE  ahahaha ho avuto tempo di andare a prenderle ed ho anche avuto il gran coraggio di sgusciarle tutte x nn dovere poi stare a tavola tutti li' a succhiettare ahahah mio marito ha ringraziato!
Ingr:
500 gr di spaghetti Verrigni,
3kg di vongole fresche (lupino),
salsa di pomodoro qb,
2 cucchiai di panna da cucina,
olio e aglio qb,
prezzemolo,
vino bianco.
Iniziamo innanzitutto a pulire le vongole...essi' xche' come dicono molti si sciacquano e si lasciano mezz'ora in acqua e sale e fin qui' va benissimo ma io faccio un lungo risciacquo!!!! fino a che l'acqua di scolo nn sia bella limpida e solo dopo le faccio stare 2ore a spurgare cambiando almeno 2 volte l'acqua, ma nn finisce qui!
Ci sono spesso delle vongole piene di sabbia che in cottura nn si aprono e nn spurgano in acqua, oppure ci sono vongole senza sabbia ma spaccate e chiuse..quando andremo a spadellare si rischia e molto!!! xche' la vongola piena di sabbia si puo' aprire e cosi' ci si ritrova la bocca piena di sabbia(immangiabile!) ma la peggiore e' la vongola spaccata e cio' accade negli ingrossi quando i dipendenti dispettosi nn le poggiano con grazia ma le TIRANO sbattendole!
Accade che quelle si aprono in cottura e i mini pezzetti di guscio che li ritroviamo in bocca e fin qui poco male ma ci son persone a cui e' partito anche un dente x questo! Finalmente arrivo alla soluzione del problema (maroooo quanto scrivo oggi ma che mi prende??????help meeeeee), una volta spurgate le mettete in piccole dosi su uno scolapasta di plastica di quelli belli larghi sotto l'acqua corrente e le fate rimbalzare piu' volte!!!scuotendole e magari se avete voglia cercare di intonare qualche melodia ^-^ cosi' facendo quelle malsane si apriranno e il risultato della salsa sara' garantito!!!
OKKKKKEIIIII allora rosolare l'aglio con l'olio (io poi lo tolgo) buttare le vongole farle arrivare ad alta temperatura innaffiare con un po' di vino bianco e coprire fino a che nn si aprono.
Ovviamente la pasta e' gia'in cottura (se nn le sgusciate)una volta aperte toglierle con un colino e metterle in un altra padella dove avrete fatto soffriggere olio e aglioin modo dolce aggiungere la passata di pomodoro facendola arrivare a temperatura ora i due cucchiai di panna aggiustare di sale e pepe e far restringere.
Buttare la pasta facendola saltare qualche minuto spolverizzare di prezzemolo e servire x chi piace piccante si puo' aggiungere sia all'inizio nell'olio che alla fine dopo aver impiattato,cosi' e' costretto mio marito xche' e' l'unico che mangia il piccante a casa!
Povera me!!!! x uno spaghetto ho scritto un poema sono quasi indecisa a postarlo lo sapete?????????
BACIO!!!!!!!!!!!

30 commenti:

  1. Buoni gli spaghetti con le vongole!!!

    RispondiElimina
  2. Buonissime questi spaghetti con le vongole|!

    RispondiElimina
  3. Buoni gli spaghetti con le vongole che io preferisco e di molto alle cozze...Ma sai che quella canzone la cantavo anch'io e anch'io a 13 anni avevo un fidanzatino molto più grande di me e anche a me era proibito salire in macchina...Insomma...la storia è sempre quella!!!!
    Buon Sabato...Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah vero!!! la storia e' sempre la stessa ma noi la vivevamo da ragazzine e penso che da genitore oggi,farei la stessa cosa!!! ma ho 2 maschietti quindi no problem x questo eheheheh ^-^

      Elimina
  4. Uno spaghettino dall'aspetto cremoso, come piace a me.
    E' bello ripensare al passato, anche se ci sono state delle difficoltà. Io ho sempe nostalgia della mia adolescenza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io nooooooooooooooo ahahaha solo di qualcosina ma roba di poco!!!!

      Elimina
  5. il piatto preferito di mio marito!!!buon week end!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fede, buono a sapersi cosi' se mai un gg vi invito so' cosa preparare x lui!!! ^-^

      Elimina
  6. Che buona.. fatta così non l'ho mai fatta.. da provare ;)

    RispondiElimina
  7. Le cose semplici sono sempre le più gradite! Un abbraccio e buona domenica cara!

    RispondiElimina
  8. fa bene parlare lo sai Monia .. se uno ha voglia di farlo che lo faccia altrimenti si passa direttamente alla ricetta... ^__^
    le foto di questo spaghetto sono davvero succulenti e golosi anche se a dirti il vero e la prima volta che vedo la panna nello spaghetto alle vongole .. ma tutto e da provare.. poi una vera cuoca come te non credo che non sa di quello che propone ...
    grazie gioia..
    buon w.e.
    lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buon week anche a te cara Lia...prova a mettere un po' di panna e vedrai che la metterai sempre!gli da' un tocco in piu' sia a gusto che a cremosita'!!! ^-^

      Elimina
  9. mi piacciono un saccvo i tuoi racconti prericetta!! i genitori gelosi!! non dirlo a me!!io mi sono trovata il moroso presto (16 anni e mezzo io e 18 appena lui). I miei non volevano uscissi da sola con lui, non volevano che stassimo a casa da soli e neanche quando c'erano i suoi amici...l'0unica cosa che potevamo fare era uscire insieme agli amici altrimenti i miei...non volevano!!lui ha sempre assecondato i miei..e piano piano si sono fidati (tipo 2 anni più tardi)! e perfortuna che i gelosi sono solo quelli del sud...i miei sono peggio!!eheheh...ma un pò li capisco...ero veramente piccola!!questa ricetta è favolosa, adoro le paste con il pesce soprattutto se il pesce è fresco!!bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erica io ne avevo 13 e lui 24!!!!!!!! ahahaha decisamente una bimba e se ci penso la mia era una sfida in casa xche' nn erano solo i genitori i gelosi ma soprattutto i fratelli!!! ahahah vabe' nn e' tanto una questione di gelosia ma di protezione e hanoo fatto bene a fare come hanno fatto il fatto che noi in quel momento nn lo capivamo!! ^-^

      Elimina
  10. Un piatto irresistibile!!troppo invitante!!che fame!complimenti Monia!

    RispondiElimina
  11. con la panna??assolutamente da provare complimenti Monia,se avanza chiama pure..bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nn avanza maiiiiiiiiiiiii ahahah buon week!!! ^-^

      Elimina
  12. Noi a differenza tua non mettiamo panna.. ma è da provare.. è così cremosa la tua versione.. smack buon sabato :-)

    RispondiElimina
  13. delicatissimo come piatto, mi piace proprio... giusto giusto per la domenica!!

    RispondiElimina
  14. provate a mettere la panna e fatemi sapere.....nn manchera' mai un vasetto nel vostro frigo x i piatti cosi'!! ^-^

    RispondiElimina
  15. CHe voglia di mare con questo profumatissimo piatto!!!!! Baci Monia!

    RispondiElimina
  16. Che bellissimo piatto! Però la mia passione è togliere il guscio mangiandole! Ma vabbè sei perdonata sta volta!!:D
    Un abbraccio Arianna

    RispondiElimina
  17. beh, gli spaghetti con le vongole sono una vera bontà...e poi il tuo racconto mi ha fatto ripensare alla mia adolescenza, simile alla tua...già meglio dire vecchi tempi.

    RispondiElimina
  18. Arianna anche a me piace succhiettare i gusci delle vongole ma quando al resto della famiglia da fastidio si cerca sempre di accontrentarli no??? e noi mamme ci sacrifichiamo sempre con tanto AMORE EHEHEH Rosalba l'adolescenza x me va' ricordata ma senza alcuna malinconia xche' si rischia di nn godersi il presente xche' anche oggi puo' essere una giornata adolescenziale xche' noi saremo sempre delle bimbe!!!! bacioooo ^-^

    RispondiElimina
  19. Ciao Monia che bel piatto di spaghetti,anche mio figlio Kristian(12 anni le sposta tutte),anche il mio è in una fase di rivoluzione!!
    Anche io per spurgarle faccio un pò di rumore!!!!!!!!!!!!
    Bacioni e buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 12 anni...nn e' nulla aspetta che arriva a 14 come il mio e inizierai a farti il segno della croce mancina!!! ahahaha l'adolescenza..passera' ma nel frattempo bisogna armarsi di moooolta pazienza che spesso nn ho!!!

      Elimina
  20. bello spaghetto!!, originale l'aggiunta della panna che lo rende cremoso!
    sei proprio un vulcano!!
    baci

    RispondiElimina
  21. inanzitutto simpaticissimo questo post e ppoi ottimi questi spaghettini molto saporiti!

    RispondiElimina
  22. grazie a tutte e due nn sapete quanto mi fa' piacere leggervi e siete sempre cosi' gentili!!!! un super abbraccio!! ^_^

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...