Lettori fissi

mercoledì 11 gennaio 2012

CIPOLLINE BRASATE DI JULIA CHILD

E che dire, dopo aver visto un infinita' di volte il suo film mi e' venuta voglia di provare un po' di ricette della mitica julia e onestamente (che nn me ne voglia nessuno) sono rimasta un po'....delusa xche' nn sono un gran che' almeno x me!
Sicuramente quando e' arrivata lei tutto e' cambiato dando una svolta alla cucina x carita' ma al gg d'oggi (secondo me) abbiamo una marcia in piu'...vogliamo parlare della Bourghignon??? (si scrive cosi'???) e' un continuo caccia e metti nel forno, dei passaggi a mio avviso inutili e di una perdita di tempo allucinante! Nno ho provato la ricetta e quindi nn potrei parlare a a leggerla sono sicura che se preparo la sua in contemporanea un altra con il mio procedimento e gli stessi ingredienti il risultato sarebbe lo stesso ma con meta' tempo!!!
Queste cipolline a me sono piaciute molto in famiglia un po' meno...quindi sara' difficile che faro' il bis...mannaggia!!! ehehehe 

 Ingr:
20 cipolline,
1 cucchiaio e mezzo di burro,
mezzo cucchiaio di olio d'oliva,
120 ml di brodo di carne,
sale e pepe,
1 foglia d'alloro,
1 rametto di timo,
2 rametti di prezzemolo.
Allora..pulire le cipolline....
In una padella scaldare olio e burro e aggiungere le cipolle facendola saltare 10 minuti cercando di nn romperle....

 versare il brodo, salare e pepare aggiungere le erbe e coprire.
Far cuocere a fuoco dolce x 40 minuti, le mie erano piccoline ne son bastati 20!

24 commenti:

  1. è difficile quando in famiglia una cosa non piace come a te...perchè sai già che avrai difficoltà a replicarla ma se vuoi una compagna per queste cipolline glassate mi candido più che volentieri!!!!
    Bacioni Monia
    e Buon Mercoledì

    RispondiElimina
  2. Cara Renata le tue sono sante parole!!! questo accade xche' noi mamme e mogli diamo sempre la priorita' alla famiglia e noi ci mettiamo sempre x ultime!!! una volta voglio preparare una cena intera di cose che mi piacciono e a loro no....cosi' x divertimento!!! ahahah dispetosa??? naaaa come dice mio marito tanto strrrrrrr ahahaha gia' so' che nn lo faro' mai xche' li AMO troppo!!!!

    RispondiElimina
  3. A proposito,a me piacciono un sacco i capellini(pasta) con la ricotta e un pò di burro,
    sai da quanto tempo non l'ho più mangiato?
    perchè "noi" accontentiamo il resto della famiglia!
    Vabbè era uno sfogo ihih....
    a me le cipolline piacciono,se per caso ti sono rimaste.beh non ti preoccupare che le mangio io.

    RispondiElimina
  4. Ciao cara, in linea di massima ti dò ragione anche se non avendo mai visto il vero libro di julia child ma solo le ricette del web, il vero libro di julia ci darebbe qualche sorpresa. Però tutti quei capitoli a cucinare reni, rognoni, cervella e interiora mi sembra un po' antico ormai... Buone le cipolline però e ti consiglio di provare anche le carote al burro;-)

    RispondiElimina
  5. Si anche in casa mia è lo stesso è sempre difficile trovare tutti d'accordo per una ricetta.

    RispondiElimina
  6. hai fatto bene a provarle, ti è venuto tutto benissimo, complimenti, mi piacciono molto le cipolline

    RispondiElimina
  7. Noi le adoriamo le cipolline!!! fino ad ora le ho fatte solo in agrodolce.. e gratinate.. ma questa ricetta con alloro e timo deve essere una meraviglia!!!! baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  8. Mi piacciono da morire le cipolline...

    RispondiElimina
  9. io le trovo perfette...se hai voglia di rifarli fai un fischio che ti tengo compagnia..baci

    RispondiElimina
  10. Ciao Monia ! Che belle cipolline ! Peccato che non siano state apprezzate da tutti e me sembrano proprio buone, assaggerei volentieri !

    RispondiElimina
  11. non mi piacciono le cipolle, ma le posso proporre ai miei genitori quando vengono a pranzo da me,loro sì le adorano!

    RispondiElimina
  12. Io non ho provato moltissime ricette di Julia, ma quelle poche che finop ad ora sono riuscita a sperimentare non mi hanno deluso, anzi!
    Ti do ragione però sul procedimento del Bouef alla Bourguignon...lunghissimo, troppo! probabilmente facendo qualche prova ed utilizzando procedimenti diversi si riuscirebbe a raggiungere un sapore simile... :-)
    Un bacione e buon 2012 anche se in ritardo! GG

    RispondiElimina
  13. che film è ? non l'ho mai visto... :-(, però se ti insegnano questa cipolle forse è meglio della prova del cuoco?!?!? :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il film e' julia&july cosi' mi sembra che si scrive...avra' fatto aprire piu' blog di cucina quel film nn che altro!!! vedilo e' bellissimoooo ^-^

      Elimina
  14. mi hai fatto venir voglia! mannaggia! :P

    RispondiElimina
  15. Amiche mia facciamo cosi'....le rifaro' e vi invito tutte cosi' ce le pappiamo tutte insieme ok????? ahahaha grazie a tutte!!!

    RispondiElimina
  16. e brava la monia anche le cipolline brasate.. ma sicuramente te copio la ricetta perche mi piacciano le cipolle e poi cosi non le ho mai gustate...
    lia
    un abbraccio tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provale e mi saprai dire!!! a me sono piaciute!

      Elimina
  17. Scommetto che una tira via l'altra :D
    Grazie per essere passata a trovarmi, un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prego tesoro hai un blog bellissimo e grazie a te x aver contracambiato alla visita!!!

      Elimina
  18. Adoro le cipolline glassate, ne mangerei a volontà!Le tue sono perfette!Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti me le son mangiate quasi tutte io con gran gusto!!! eheheh ^-^

      Elimina
  19. che buone!!!!!!le ho fatte ieri solo che prima le sbollento 5 minuti in acqua salata..sai mio marito è delicato di stomaco!!:-)))))baci!

    RispondiElimina
  20. Tesoro le mia cipolline erano talmente piccole che se le sbollentavo diventavano una poltiglia!!! infatti mentre le pulivo pensavo che alla prox aspetto di trovare quelle un po' piu' grandi!!!! ^-^

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...