Lettori fissi

venerdì 23 settembre 2011

ANGELO

E' un periodo molto difficile per me (e nn solo x me) mio fratello si e' spento all'eta' di 43 anni in un incidente stradale!!!
Nel 2000 mori' mio padre ed anche li' siamo stati molto male, ma lui era malato ed un po' mi ero preparata alla morte (anche se infondo infondo nn si e' mai veramente pronti alla morte di una persona cara)credetemi...saperlo di colpo, in una triste caserma dei carabinieri dal labiale di un amico che nn vuole farsi sentire da tua madre xche' la sta' preparando piano piano alla notizia, dicendole che stava molto male.
Le lacrime scendono al solo guardarlo e al solo pensiero di aver potuto fare di piu' x lui...mi vengono le palpitazioni e il respiro si blocca, nn c'e' piu'...lui con i suoi pregi e difetti, sempre in ordine, elegante e gentile (occhio xche' se gli si toccava una xsona cara nn ci pensava 2 volte a riempirti di botte...e quindi relative denunce, ma a lui nn importava).
Erano le 2 o le 3 del mattino quando il suo mercedes si e' schiantato contro quella pianta frontalmente, qulla pianta che e' li' quasi in mezzo di strada quella strada che ho fatto tante volte e nn avrei mai immaginato che  sarebbe morto li'...come nn avrei mai pensato aprendo il mio blog di cucina che avrei messo la sua foto scrivendo della sua morte e di quanto GLI VOGLIO BENE!!!!
Ho tanti ricordi di lui, belli e brutti (come tutti i fratelli abbiamo avuto le nostre divergenze) ma di 4 figli siamo stati i piu' legati, ci capivamo e nn dimentichero' MAI quando a 16 anni ero triste e piangevo, lui mi abbraccio' (sapendo il perche' delle mie lacrime) e pianse con me AMORE MIO NN LO DIMENTICHERO' MAI!!!!!
Nn ho voglia di fare niente ma il dovere mi chiama sempre, il lavoro, i figli ed anche mia madre (vi lascio immaginare come sta') che si e' trasferita con noi e quindi un adattamento da parte del marito (un angelo), i miei due figli e anche x lei ma nn e' un adattamento forzato sta' andando tutto discretamente bene, se cosi' si puo' dire!
Nn sto' scrivendo questa storia x sfogo o per parlare di altro ma x chiedere a voi tutti che passate nel mio blog, piccolo, magari x alcuni insignificante (x me e' stato davvero un traguardo) vorrei chiedervi una preghiera: 1pater, 1 ave e un eterno riposo xche' e' morto di colpo quindi nn so' se si era confessato di recente e con una preghiera qualsiasi cosa s'aggiusta.
Nn so' quando ricomincero' a pubblicare, la mancanza e' cosi' grande e il dolore cosi' lacerante, ho sempre pensato che davanti alla morte nn c'erano addii ma solo arrivederci xche' comunque ci saremmo riincontrati tutti e la penso ancora cosi' ma Dio solo sa' quanto fa male!!!! Lascio un ringraziamento particolare a chiunque esaudisce il mio desiderio e guardando la sua foto e pregando x lui.....
ps:Se lui fosse qui' in questo momento mi annoterebbe molti errori nel mio scrivere dicendomi:"ma come scriviiiiii..." ANGELO TI VOGLIO BENE, MI MANCHI E MI SEI MANCATO DA SEMPRE!!!!

13 commenti:

  1. ti sono vicina...un abbraccio fortissimo!

    RispondiElimina
  2. tesoro scusami se non mi sono accorta prima di questo post. Mi dispiace tantissimo per la grossa perdita che hai avuto, ho già recitato le mie preghiere per tuo fratello, anche se sono sicura che è si trova in un luogo dove non ne ha bisogno. Sicuramente lui è più triste di voi, nel vedere quanta tristezza vi ha lasciato nel cuore... ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
  3. Carissima Monia
    hai scritto un post bellissimo
    per tuo fratello ;sono sicura che se potesse leggerlo ti amerebbe ancora di più.
    Non bisogna per forza conoscersi,o aver provato lo stesso dolore,per poter condividere una sofferenza così grande.
    Devi continuare ad amarlo e volergli bene perchè lui sarà sempre tra di voi,sarà il vostro angelo custode.
    Pregherà per voi,proprio come voi pregherete per lui.Questo sarà un non lasciarsi mai.

    RispondiElimina
  4. anche se mentre leggo mi si abbaglia la vista per le lacrime ma riesco a comprendere il dolore che tu hai e di come ci si può sentire al difronte a un dolore così lacerante ma a volte mi chiedo se e giusto ciò che ci accade ... ho perso mia mamma 9 anni fà in quanto avevo ancora bisogna di lei mio padre l'ha seguita 5 anni dopo e un dolore che porto sempre dentro anche se la vita va avanti ma li porto sempre con me e non ce un giorno che io non guardo la loro foto e gli dica di quanto li voglio bene ... a volte mi chiedo che cosa è la vita..?
    ma questo lo sa solo dio perche lui ci da la vita e lui se la piglia...
    dirti che ti sono vicina e poco ...
    un abbraccio da lia

    RispondiElimina
  5. Mi permetto anch’io di scriverti sue commosse parole, stavo spulciando i tuoi post e non ho potuto fare a meno di leggere questo, mi dispiace tantissimo, posso solo immaginare come tu possa stare, spero che presto il tuo cuore spezzato possa aggiustarsi grazie alla forza che sono sicura hai dentro di te, e grazie sopratutto all'aiuto che lui ti darà da lassù!
    Un forte, fortissimo abbraccio.

    RispondiElimina
  6. Cara, non sapevo...lo apprendo solo ora. Mi dispiace infinitamente...

    RispondiElimina
  7. Cara,
    ti conosco oggi e sbirciando tra i tuoi post ho visto questo e mi ha fatto commuovere. Ho letto anche quello su tuo suocero, molto dolce, e posso capire che tu non abbia avuto una vita facile. anche orA, è vero, la mamma è sempre la mamma, ma quando si forma una propria famiglia ogni nucleo ha bisogno del proprio spazio e della propria privacy, non è facile andare avnti in situazioni così. Generalmente si sopravvive quando siamo noi donne ad ospitare le suocere, ma non il contrario (parlo nel lungo termine), perchè siamo noi che, per il bene comune, sappiamo sacrificarci all'inverosimile. Anch'io ho un fratello: non so immaginare. Angelo però, fammelo dire, era proprio un bel ragazzo.

    RispondiElimina
  8. Capito qui per caso e non posso non fermarmi un momento a pregare per Angelo e per voi. Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Vi ringrazio tutte x il pensiero lasciato su questo post, la vita riserva momenti difficili e' vero ma bisogna andare avati x tutti e x noi stessi Dio nn ci ha creati x essere infelici e se nn siamo felici dobbiamo impegnarci a trovare la nostra felicita'...xo' mi manchera' sempre qualcosa di nn fatto x lui!

    RispondiElimina
  10. anch'io ho scoperto questo post per caso...mi dispiace tantissimo, sono dolori che si portano dentro per sempre, anch'io pregherò per lui ღ

    RispondiElimina
  11. Ho scoperto questo post per puro caso e ho un groppo alla gola grande e le lacrime scorrono veloci sul mio viso. Non so cosa hai provato tu, ma so che sono super legata a mio fratello (in maniera esagerata forse) e lui a me...e non so cosa farei se lui venisse a mancare così improvvisamnete...ti sono vicina, col cuore e con l'anima. Un bacione

    RispondiElimina
  12. R.I.P. ANGELO

    Non son credente, anzi. E' la prima volta che capito nel tuo blog ma un augurio di serenità lo lascio volentieri_

    RispondiElimina
  13. sono passata casualmente di qui.....mi sono commossa alle tue parole...i nostri cari ci sono sempre vicini...è un filo che unisce per sempre le nostre anime....un abbraccio....Pi@relle

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...