Lettori fissi

giovedì 9 febbraio 2012

NUOVA COLLABORAZIONE

Sono sempre molto felice quando arriva un pacco, nn x il fattore economico ma il fattore SORPRESA!!! i figli arrivano curiosi di vedere cosa c'e' e ci raduniamo (ora che fa freddo) vicino al nostro camino perennemente acceso e ci gustiamo l'apertura del pacco ed ogni volta scopriamo cose nuove e tutti insieme ne parliamo e commentiamo!!!
Quando e' arrivato questo prodotto Nicolas (il mio cucciolo grande) guardava i barattoli di sale "colorato" e diceva :"mamma nn sapevo esistessero tante qualita' di sale" e' bello xche' imparano inieme a me e siamo complici nel gustare il tutto!!!
Un altra cosa che mi fa' enormemente piacere e' il fatto che le aziende mandano gratuitamente investendo tempo e denaro su di noi "blogghettare" e sul nostro lavoro fra i fornelli!!! e questo mi lusinga molto!!!!

Spulciandomi il sito di questo meraviglioso prodotto ho scoperto cose a me sconosciute che volevo condividere con voi e quindi lo sapevate che:
SALE » Altri utilizzi del sale

Altri utilizzi del sale

Oltre a insaporire il cibo, ci sono più di 14.000 usi diversi del sale. In tempi che furono, le nostre nonne li conoscevano quasi tutti. Molti di questi usi erano legati alle semplici faccende di casa, prima dell’arrivo dei moderni prodotti chimici e di pulizia. Comunque molti rimangono validi anche al giorno d’oggi e spesso sono molto più economici dei nuovi prodotti. Non possiamo garantirvi un preciso risultato, ma deve esserci un motivo per il quale sono stati usati nelle case per secoli. E credeteci, molti di questi hanno superato il test del tempo.

Consigli sull’uso del Sale in Cucina

  • Bollire l’acqua – Il sale nell’acqua aumenta il punto di ebollizione cosi che il cibo cuoce più rapidamente.
  • Pelare le uova – Cuocere le uova in acqua salata le rende più facili da pelare.
  • Testare la freschezza delle uova – Mettere l’uovo all’interno di una tazza con due cucchiaini di sale: un uovo fresco affonda, uno vecchio galleggia.
  • Pulire il frigorifero – Un mistura di acqua minerale e sale sono l’ideale per pulire l’interno di un frigorifero.
  • Migliorare il gusto dei volatili – Cospargere l’interno e la pelle della cacciagione da piuma prima di arrostirla, servirà a renderla più saporita e croccante.
  • Rimuovere le penne – Per rimuovere le penne da un volatile, strofinare la pelle con il sale.
  • Pulire l’argenteria ossidata – Strofinare con del sale prima di lavarlo.
  • Prevenire l’imbrunimento di frutta e verdura – Mele, pere e patate immerse in acqua leggermente salata mantengono il loro colore.
  • Pulire le padelle ingrassate – La pentola più unta si pulirà più facilmente con un pizzico di sale.
  • Pulire le tazze macchiate – Strofinare le tazze con il sale rimuoverà le macchie di tè o caffè;
  • Pulire i forni – Il sale e la cannella rimuovono l’odore di cibo bruciato dal forno. Spruzzare la polvere di sale e cannella quando il forno è ancora caldo, rimuove successivamente il sale con una spazzola.
  • Spegnere gli incendi di sostanze grasse (come l’olio): Il sale, sparso nella padella o nel forno, smorza le fiamme causate dal grasso che brucia.
  • Rimuovere l’odore di cipolla dalle mani – Strofinarsi le mani con una mistura di sale e aceto.
  • Pulire i tubi del lavello – Versare regolarmente una soluzione satura di acqua salata all’interno del lavello, serve a prevenire odori fastidiosi e impedire al grasso e allo sporco di incrostarsi nei tubi.
  • Schiarire i taglieri – Dopo averli lavati con acqua e sapone, strofinate il piano e i bordi del tagliere con un panno umido imbevuto di sale. Il tagliere sarà più chiaro rimuovendo le macchie. Inoltre ,per le proprietà antisettiche del sale, il tagliere sarà più pulito.
  • Pulire le macchie di uovo – Il sale, non solo rende le uova più gustose, ma serve a togliere le macchie e l’odore di uovo.
  • Panna montata e chiare d’uovo – Aggiungendo un pizzico di sale si stabilizza e monta più velocemente sia la panna che il bianco dell’ uovo.
  • Prevenire la formazione di muffa – Per prevenire la formazione di muffe sul formaggio, avvolgerlo in un panno inumidito con acqua salata prima di metterlo in frigorifero.
  • Mantenere il latte fresco – Aggiungendo un pizzico di sale, il latte durerà più a lungo.


32 commenti:

  1. COMPLIMENTI!!!!!!
    Un bacione Monia e buon Giovedì!!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Monia bella questa del sale ed anche molto interessante , grazie!

    RispondiElimina
  3. ciao Monia, wow! qualcuna la sapevo... ma caspita! è propio vero che i tesori più grandi li abbiamo sotto il naso e non ce ne accorgiamo! il sale comune costa una stupidaggine e noi si va a spendere uno sproposito per i famosi "prodotti specifici"! l'idea dei consigli per la casa e la cucina mi sa che te la rubo! un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ruba ruba tesoro fai pure!!!! ^_^

      Elimina
  4. Quanti bei prodotti! Grazie per gli utilissimi consigli e complimenti per la nuova collaborazione! :)

    RispondiElimina
  5. Non solo ti faccio i complimenti per la collaborazione....ma anche per i tantissimi consigli che ci hai lasciato! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gianniiiiiiiiii.....grazie x i complimenti ma nn ho fatto nulla di speciale! ^_^

      Elimina
  6. Complimenti!!!!
    ps: ho fatto la tua focaccia veloce.. passa a vederlaaaaaa baci e buona giornata .-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bonaaa...arrivoooooooooooooooooo... ^_^

      Elimina
  7. Che bella collaborazione, davvero interessante il post che ci hai allegato!

    RispondiElimina
  8. Moniaaaa..hai proprio ragione!! C'è sempre la curiosità di scoprire prodotti nuovi e anche di usarli al meglio in cucina..ah 'blogghettare' mi piace un sacco :) Un bacio cara e complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Vlentina blogghrttara ahahahah grazie x i complimenti siete tutte gentilissime a passare sempre da me ^_^

      Elimina
  9. complimenti per la bella collaborazione!! E grazie per questi consigli, mi sara' molto utile quello per mantenere piu' a lungo il latte fresco poiche' il latte intero, che beve solo mio fratello, qulche volta arriva a scadere. Ciao, alla prossima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giulia a volte basta poco x usufruire al meglio di un prodotto il fatto e' che certe tradizioni le staimo xdendo e noi che abbiamo il testimone dobbiamo tenerle vive ^_^

      Elimina
  10. Complimenti per la nuova collaborazione e grazie per questo prezioso post ricco di consigli. Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  11. Bello il tuo nuovo look. E complimenti per la collaborazione. Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie x il look nn immagini che faticaccia x me che col pc ci faccio a botteeee ahahahah

      Elimina
  12. Complimenti per la collaborazione!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  13. complimenti x la collaborazione, il bel post...e la veste nuova...mi hai spiazzata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho cambiato il vestito di nascosto ahahaha

      Elimina
  14. Complimenti per la nuova veste del blog e per la collaborazione!Ciao

    RispondiElimina
  15. Grazie per le utili informazioni e complimenti per la collaborazione!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nn ho parole x ringraziarvi!!!! smackkissimooo ^_^

      Elimina
  16. ma quante belle scatole, brava! buona collaborazione

    RispondiElimina
  17. La ringrazio molto per la condivisione
    mille besosssss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati x me e' stato un vero piacere!! ^_^

      Elimina
  18. Ciao cara complimenti per la collaborazione anch'io mi do' da fare alla ricerca di nuove collaborazioni e attendo i corrieri per non vedere l'ora di spacchettare e sorpresaa.. kiss

    RispondiElimina
  19. Complimenti per il tuo blog......e piacere di conoscerti......

    RispondiElimina
  20. grazie...piacere mio!!!! ^_^

    RispondiElimina
  21. congratulazioni per la nuova collaborazione ma sopratutto per i bei e utili consigli...
    CHE DONNAAAAAAAAAAAA
    basus lia

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...