Lettori fissi

mercoledì 29 febbraio 2012

VELLUTATA DI VERDURE

Un piatto scontato lo so'...ma cosa c'e' di meglio di una buona vellutata di verdure fresche con dopo questo freddo??? 
Poi dopo tutte le abbuffate che, siamo onesti, nn durano solo a Natale o durante le feste xche' ringraziando Dio sulle nostre tavole nn manca nulla anzi spesso avanza eccome se avanza....infatti ricordo mio padre che raccontava di quando era ragazzo, le ragazze erano tutte magre e piacevano di piu' le cicciottelle xche'erano rare visto che nn c'era un gran che da mangiare e poi le cicciottelle venivano guardate con piu' interesse xche' se erano cosi' era xche' in casa loro si mangiava tanto e quindi erano benestanti!!!
Ma vi rendete conto come sono cambiati i tempi????? vabe' lasciamo xdere che e' meglio dico solo che bisognerebbe trovare il giusto equilibrio nn credete???
Gli ingredienti li fate voi dal fruttivendolo...tutte le verdure che trovate (io nn metto fagioli) pulite tagliuzzate ed io faccio soffriggere x bene dopodiche tanta acqua bollente un bel dado o solo sale e via pian piano (se ne ho una buccia di parmigiano e qualche ossicino ci cantano) una volta pronto si va' col minipiner....cuocio la pasta Verrigni del tipo che preferite (tanto e' tutta buona eheheh) e porto a tavola separatamente!! Eggia' separatamente xche' io lo preferisco senza come mio marito i figlioli vogliono la pasta e allora cosi' fo' tutti contenti!!!!

martedì 28 febbraio 2012

OLIO AROMATICO ALLO ZENZERO

Profumato,fresco e delicato!!!! adatto x la carne bianca ed il pesce....a me piace anche cosi' sul pane con una cipollina finissima!
Per una bottiglia da 750ml ho messo 3/4 di olio evo e il resto di semi con 40 gr di zenzero fresco a fettine, 2 rametti di menta,la buccia (solo la parte gialla) di 1/4 di limone, 2 pizzichi di sale grosso (Gemma di Mare).

semplice e veloce si lascia macerare almeno 20 gg minimo al buio e agitandolo almeno una volta al giorno!
un aroma....DA PROVARE!!!!
 Ottimo anche da regalare, e' sempre ben gradito!
Buona giornata BLOGGHETTARE ^_^

lunedì 27 febbraio 2012

PANE DI PASTA MADRE AI CEREALI

Chiamarlo semplicemente pane e' poco...e' un biscotto salato da un gusto strabiliante e croccantissimo, mantenendo quel saporino che solo la pasta madre sa' dare!!!
Ingr:
650 gr di pasta madre rinfrescata 2 volte,
200 gr di farina 00 Molino Chiavazza,
200 gr di farina ai cereali Rosignoli,
160 di acqua calda,
1 uovo,
1 cucchiaino di miele,
30 gr di strutto.
Fare sciogliere la pm nell'acqua tiepida,mettere tutti gli altri ingredienti ed impastare inizialmente a bassa velocita' poi 10 minuti alla massima velocita' incordando bene, fare una palla (io continuo un po' ad impastare a mano) con la croce, riporla in un contenitore unto e dentro una busta di plastica coperta da una plaid x 3 ore.
Reimpastare un po' e dare 2 piegehe a tre alternandole con un riposo di almeno mezz'ora.
Senza reimpastare tagliare i pezzi a misura desiderata, formare e tagliare con la lametta la superficie (il taglio dev'essere bello profondo almeno alla meta' del pane), far riposare al caldo almeno un paio d'ore prima di infornare a 190 gradi fino a doratura. E' BUONISSIMO!!!!
Buona giornata BLOGGHETTAREEEEEEE ^_^

domenica 26 febbraio 2012

DULCE DEL LECHE FAI DA TE!!!!!

Il "Dulce de Leche" e' una specialita' Argentina BUONISSIMOOOOOO il nostro "mou" gli fa' un baffo!!!!
Calorico???? naaaaaaa le calorie ti saltano addosso al solo guardarlo infatti e' adattissimo x gli sportivi, i ragazzi e dico io, x noi mamme no????? chi c'e' di piu' sportivo di noi???? ce lo meritiamo e che ca......!!!!! CAVOLO!! che avevate capito!!! *-^
Se pensate di farlo dovete armarvi di mooolta pazienza xche' x 2 ore dovrete mescolare in continuazione!!!
A me piace "miscticare"( adoro questo termine) va bene va bene traduco: mescolare! come mi piace impastare a mano...mi rilassa, e mentre giro che ti rigiro e impasto...penso e rifletto!!!!
Questa volta xo' ci ho fregato mia madre a mescolare (avevo altre cose da fare) ma da come l'ho vista alla fine misa' che nn le chiedero' piu' la cortesia (le faceva male il braccio il gg dopo, poraccia!mi ci son sentita in colpa).
C'e' chi lo fa' in  modo semplice e abbreviato, prendendo la lattina di latte condensato e facendola bollire x un tot tempo, c'e' anche chi la mette nella pentola a pressione!!!!! io???? gia' ho paura di quell'arnese figuriamoci se metto una latta dentro una bomba ahahahahah naaaaaaaa
io la faccio in modo tradizionale!!!
Ingr:
1lt di latte fresco intero,
300 gr di zucchero,
1 bacello di vaniglia,
1 pizzico (meno di 1/4 di cucchiaino) di bicarbonato.
Il bicarbonato serve solo x dare il colore alla crema e vi consiglio di fare almeno 3 lt di latte xche' restringe tanto e poi messo nel vaso di vetro si mantiene a lungo!!!
Mettere tutti gli ingredienti in una pentola, portare a ebollizione e cuocere a fuoco vivo finche' nn prende colore, abbassare la fiamma di un po' e continuare la cottura a fuoco moderato x 2 ore mescolando e "miscticando" ahahaha SEMPRE!!!!
C'e' chi usa le biglie di vetro, che andranno sul fondo della pentola e che garantiscono il nn attaccarsi! Io nn ho provato xche' nn le avevo ma appena riaprono i negozi estivi e le trovo provero' sicuramente!!! e......
TAAAAAADAAAAAANNNNNNNNNN.......il DULCE DE LECHE!!!!!!
Buonissimo sulle banane, x coprire le torte, sul gelato, crepes...tutta la frutta in genere....una delizia deliziosa!
Ovviamente nn ha nulla a che vedere con il "Dolce di Latte" della DELIXIA di cui sono stata omaggiata copn questi magnifici prodotti:
Ovviamente ci sono notevoli differenze fra quello della DELIXIA!!! Sicuramente farlo in casa da' una grande soddisfazione e si mantiene parecchio ma col passare del tempo tende un po' ad asciugare e anche se siamo di bocca buona ce lo mangiamo ahahahah Ognuno ha il suo mestiere e la DELIXIA lo fa' alla grande, il suo Dulce de leche resta sempre bello fluido e gustoso (senza grumi), usano il latte delattusato e quindi e' senza glutine e...APRITE BENE GLI OCCHIETTI  x leggere questa super notizia...HA SOLO 295 CALORIE!!!! (contro le 530 della Nutella).
Quando e' arrivato quello della Delixia quel vasettino lo abbiamo assaggiato subito ed ho sbagliato xche'  sono stata costretta a nascondere tutto altrimenti i figli e marito si mangiavano tutto a cucchiaiate e nn avrei potuto fare nessuna ricetta!!! Ne approfitto x fare le mie scuse alla Delixia x nn aver postato ancora ricette ma un po' x il tempo che manca un po' x la connessione che in questo periodo fa' pieta' e vabe'...mi faro' xdonare!!! ^_^
GRAZIE DELIXIA
Buona giornata BLOGGHETTARE mieeeeeee ^_^

venerdì 24 febbraio 2012

CENA VEGETARIANA!!!!

Dopo il post di ieri nn potevo postare l'abbacchio no???? ahahahah quindi serata di Burger e CHE burger!!!! Bio Appeti'!!!!! 
Questi sono di farro e carote
 e questi sono di spinaci!!!
Una bonta', nulla da invidiare a quelli di carne!
E x restare in tema una bella bruschetta con il mio pane di Pasta Madre (il mio bimbo) che trovate QUI 
 con le salse Delizia della BioAppeti' al Tofu e olive nere e tofu con zucchine e curry!!!
Il nome nn e' a caso xche' son o deliziose!!!
Buona giorrrnata amiche BLOGGHETTARE!!!! ^_^

giovedì 23 febbraio 2012

SERATE DI ZUPPE!!!!!

Eggia' c'e' la serata della pizza, degli hamburgeer, HotDog.....ieri sera serata di zuppe....ovviamente i miei figli nn hanno fatto i salti di gioia come fanno x la lista precedente ma io che faccio parte di quelle mamme che quando sbattono i piedi x i capricci nn me ne po' fregar di meno!!!! xche' e' x il loro bene e cosi' mi avete smascherata, in cara sono io quella che rompe,che da' punizioni che quando trova la porta aperta con il riscaldamento e camini accesi urla come una matta:"LA PORRRRRTAAAAAAAAA PORCA P...... AHAHAHAHAHAHAH"porca puzzolina che avete capito!!!! *-^
Allora le prime due delizie sono un regalo della ditta Melandri Gaudenzio prodotti davvero ottimi!!!
Ho messo in ammollo almeno 12 ore e UDITE UDITE....ho usato la pentola a pressione!!!!
Qualcuna dira':"embe'?" ho sempre avuto il terrore!!!!  sempre riposta li' ben lucida e tutti i giorni nel prendere una pentola la guardavo di sfuggita col pensiero che prima o poi avrei dovuto affrobtare questa paura e ce l'avrei fatta solo x AMORE della cucina!!!
Ho preso la mia pentolina a pressione (un po' di paura ancora ne ho...finche' nn fischi la guardo sospettosa!) ho fatto due giri di olio evo ed fatto soffriggere sedano carota e cipolla a cubetti, qualche salsiccia sbriciolata  e aggiungo la zuppa mista ben scolata e faccio soffriggere a fuoco vivo, sale (io Gemma di Mare)pepe (io TecAll), sfumo con del vino bianco e aggiungo acqua fino a coprire x bene il tutto (un 3cm al di sopra) aggiusto di sale e metto un dado, chiudo tutto e aspetto con molta ansia il fischio!!!
A quel punto abbasso la fiamma e lascio andare x 30 minuti! Apro (cosi' controllo i liquidi e la situazione) aggiungo delle patate a cubetti e richiudo....fffffiiiiiiiiischio e in 5 minuti e' pronta!
Con dei crostoni di pane raffermo, con questo freddo e' l'ideale!!!

Ma nn finisce qui'!!!! eggia' xche' ho voluto assaggiare anche la zuppa di farro della Bio Appeti' di cui sono stata omaggiata ed io ne sono stata davvero felice!!! e' buonissima vegetariana, leggera e gustosa!!! Si prende, si apre e si scalda...niente di piu'!
Quando assaggio certi prodotti penso e valuto il fatto di diventare vegetariana ma sono troppo carnivora x fare un passo del genere mannaggia! Pero' penso anche che almeno x qulche periodo l'anno dovremmo concentrarci con una cucina sana e leggera....SE MAGNA TROPPOOOOO e troppe cose pesanti,sisisisis so' booone xo' ora che si e' giovani nn ci si pensa ma (almeno io) ho vissuto tutta la malattia di mio padre e di mio suocero che se magari da giovani si riugardavano un pochino...vabe' morale stop!!!!!
Pensavo....domani nn posso postare ricette ammazzafegato altrimenti mi chiamate la neuroooo ahahahaha
Buona Giornata BLOGGHETTARE mie!!!!!!^_^

mercoledì 22 febbraio 2012

SFOGLIATINE CIOCCOLATO E PERE

Con la mia sfoglia che trovate qui'  ho steso a 3 mm tagliato dei quadrati da 10 cm e farcito con della cioccolata e fette di pera fresche....
e richiuso cosi':
infornato a 190 gradi a meta' cottura spolvero di zucchero a velo e reinforno fino a completare la croccantezza....ragazze mie una vera goduria!!!!


lunedì 20 febbraio 2012

ARANCE CANDITE

Buon giorno Blogghettare mie come parte questa giornata??? Con questa ricetta piena di energia sicuramente!!!
Passavo x caso (macche' ci vado a posta xche' e' bravissima!!) da Federica nella sua cucina e che ti vedo??? le arance candite in modo semplice e nn dico veloce x carita' ma almeno quando si inizia si finisce al contrario di altre lavorazioni dove i riposi durano 24 ore e la preparazione dura giorni x nn dire quasi mesi come il caso delle pere candite! Ho fatto anche le mele candite, la preparazione dura 4 giorni e presto postero' la ricetta!!!
Nn sono mai impazzita x i canditi e in casa piacciono tanto solo al maritozzo e allora ho pensato che quel poveretto di adatta magnificamente con la cioccolata ahahaha che piace a tutti ed ho voluto provare con la speranza (AVVENUTA)che ci piacessero a tutti!!! e tanto e' stato...ai voja addi' le cosa fatte in casa so' le miglioriiiiiiiiii ^_^ andiamo alla ricetta!
Vi do' ricetta pari pari alla sua!! Primo Punto: ARANCE BIOLOGICHE!!!!!
Io xo' le ho lavate col mio metodo candeggina!!! essi' xche' e' l'unica cosa che uccide davvero tutto tutto eheheheh..
le ho messe in ammollo  con un tappo di candeggina mezz'ora, le ho strofinate con una spugna nuova e risciacquate x bene, ora sono davvero linde e pinte!!! ^_^
Si tagliano a vivo lasciando attaccata un po' di polpa, metterle in una pentola,ricoprirle di acqua fredda e portare a bollore, Federica le ha fatte bollire 15 minuti a me sembravano tantini x lo spessore che avevo e cosi' le ho fatte bollire 10 minuti scarsi!le ho scolate e anche sciacquate un po' con acqua fredda (nn le avevo mai fatte ma cosi' mi diceva la testa)rimesse nella pentola e ripetuta l'operazione 3 volte! Questi passaggi serviranno a togliere l'amaro delle arance.
Metterle a scolare, asciugarele x bene e pesare a questo punto un padella( x me antiaderente) metto lo zucchero del pari peso delle bucce (es:1kg di bucce 1kg di zucchero)e 20 gr di acqua x ogni etto di zucchero (es: 1kg di zucchero 200 gr di acqua) portare a bollore lo sciroppo e buttarci le bucce in tutto ora a FUOCO DOLCE,girando delicatamente! all'inizio nn da' l'impressione che si attacca ma nn vi fidate!!! ahahahah a me ci sono volute due ore (ma ne erano tantissime e le ho fatte in due padelloni!!! quando nn ci sara' piu' sciroppo sul fondo sono pronte, si passano nello zucchero semolato e si lasciano asciugare su una gratella (o carta forno rigirandole ogni tanto) x almeno una settimana,io le ho lasciate asciugare 20 gg (dove le ho messe ad asciugare avevo molto spazio che nn mi serviva ed ho approfittato).
Le ho messe nei barattoli di vetro sterilizzati separandole da un pezzetto di carta da forno (manterranno piu' a lungo) le ho tagliate a fettone grandi cosi' all'utilizzo posso tagliarle come preferisco in base alla preparazione che andro' a fare...c'e' solo un dilemma!!! nn oso dire la durata!!! ho messo uno dei tanti barattoli da parte x costatare proprio la durata e vedremo...a oggi sono xfettissime (le ho fatte a Natale) ho preparato dei muffin che sono la fine del mondo e da oggi anche il maritozzo e' contento!!!! eheheheheh 
GRAZIE FEDERICA!!!!
 Il barattolo che fara' da cavia x capire la durata!!!!
poi vi faro' sapere
BACIOOOOOOOOO...

domenica 19 febbraio 2012

NUOVA COLLABORAZIONE

E da questa SAPORITISSIMA azienda.... TADAAAAANNNNN


Fatevi una risata, mio marito senza leggere che era sale quando ha visto il colore e letto "piccante" se ne e' messo un bel pizzico nel piatto (io facevo avanti e indietro dalla cucina e nn l'ho visto) mangiava e diceva..."tesoro...hai un po' esagerato con il sale" con un espressione del tipo MANGIO X FAME E X NN DARTI DISPIACERE!!! ahaha io e i ragazzi mangiavamo ed io "No, x me sta' bene, nn e' nemmeno un tantino saporito e' ben bilanciato!!!" e lui che continuava a mangiare diventando sempre piu' viola in viso e anche i figli dicevano che era buono! ad un tratto mi dice:"possibile che questo peperoncino accentua cosi' i sapori?" e allora ho capito....e ridendo gli dico:"chi nn legge paga!!!!!" e gli faccio vedere cos'era quel prodotto!!! Ci siamo fatti tante di quelle risate che ancora lo prendiamo in giro!!! ahahahah
banner
  Cinque ricette per scoprire come DROGHE PALMAha riunito i sapori che un tempo chiedevano alla cuoca una continua ricerca per bilanciare il gusto dei piatti in cucina. 

  Con Salatura Mediterranea troverai l'equilibrio nelle sue miscele di spezie, sali ed erbe aromatiche che riassumono la storia dei sapori unite all'esperienza di un tempo. Potrai cosi dare ai tuoi piatti un tocco di personalità ed eleganza.

  Provale nella carne, nel pesce, nel minestrone, nelle omelette, nel pasticcio, negli sfornati, nelle verdure crude e cotte, ma anche nei tuoi piatti veloci come una insalatona, un toast o più semplicemente come insaporitore del tuo pane... Scoprirai che le potrai usare quotidianamente al posto del normale sale da cucina.

  Nel 1965 nasce la Droghe Palma per volere della famiglia Vazzoler che da generazioni vanta passione, esperienza e professionalità riconosciute in ambito gastronomico. La dedizione che fin da allora ci ha portato a selezionare le migliori produzioni delle migliori piantagioni è da sempre la nostra garanzia per un prodotto di eccellenza.

sabato 18 febbraio 2012

SFORMATO DI PATATE

Anche questo un piatto semplice semplice ma che piace davvero a tutti!!! rapido di esecuzione e se si usa la pentola apressione (avevo il terrore che sto' combattendo pur di accorciare i tempi) diventa rapidissimo...
 Metto una decina di patate di media grandezza sbucciate e tagliate a meta' con un bicchiere d'acqua, chiudo e a partire dal fischio abbasso la temperatura e lascio andare x otto max 9 minuti!!! schiaccia patate e aggiungo uova fino alla consistenza di una crema pasticcera fredda, sale (Gemma di Mare) e pepe (TecAll) metto tutto nella sacca con beccuccio a stella e faccio la base su una teglia con carta da forno, mezzo uno strato di p.cotto, mozzarella, parmigiano...quello che preferite o che avete nel frigo ( a me piace molto con la coppa o la mortadella) richiudete con un altro strato di purea spolvero di parmigiano, un filino di olio evo e inforno fino a doratura..... di una semplicita' unica!!!!!!!
Il mio cucciolo ha voluto usare la sacca e se nn gli insegno io l'arte chi lo deve fare???? righe un po' storte ma almeno inizia a prendere un po' pratica ^_^

venerdì 17 febbraio 2012

COTOLETTA DI TOFU E FRITTATA AL FORNO

Da quando la BioAppetì mi ha omaggiata dei suoi prodotti ho scoperto un mondo nuovo....ieri sera ho preparato le cotolette di tofu con del pomodoro e la frittata al forno con gli spinaci.

 E' piaciuta moltissimo a tutti in famiglia, ho messo un filo d'olio di semi e via in forno insieme alla frittata...leggera e gustosa!!!
 La frittata al forno, mi quasi vergogno a postare questa ricetta di una semplicita' unica ahahahah
Si preparano le uova sbattute e condite come piu' si preferisce, io ho messo degli spinaci sbollentati passati in acqua e ghiaccio(x tenere un bel colore brillante) e saltati in padella con uno spicchio di aglio se si vuole una frittata light metterli nelle uova solo bolliti ma il sapore cambia eccome se cambia!!! ^_^
Teglietta da forno con carta forno ci versa il composto et voila' tutto ne forno, come tutti sappiamo piu' le uova vengono sbattute e piu' sara' alta e spugnosa la nostra frittata!!!
ps:ho messo anche dei cubetti di mozzarella ma shhhhhhhhhhhhh nn lo dite a nessuno!!!!! era buonissima                    ^_^


giovedì 16 febbraio 2012

COLLABORAZIONE LIMPIDA ^_^

L'azienda Sutter mi ha omaggiata di cotanto splendore..profumatissimo e validissimo prodotto e nn solo xche' pulisce benissimo ed e' un prodotto valido ma....
 E' anche salva ambiente il che nn guasta visto come stiamo riducendo questo mondo con la nostra spazzatura!!!! grazie alle ricariche la plastica si ricicla e la trovo un ottima idea anche x una questione di spazio...x noi donne la casa e' come la borsetta, piu' e' grande piu' siamo capaci di riempirla a morire!!!!
GRAZIE SUTTER!!!!!!

mercoledì 15 febbraio 2012

FILETTO DI PLATESSA VERDE GIALLO MANGIARE

Mi sono resa conto che pubblico sempre dolci e salati di stuzzicheria, nn che nn faccia i secondi di carne o pesce ma ho una prefereza particolare x i dolci e le chicche da catering monoporzione...comunque sia andiamo a questa ricettina degna di lode che piace davvero a tutti nn solo x il suo sapore che sposa bene con le zucchine e le patate ma anche xche' e' senza spine!!!!! ehehehe
 Ado cchio si calcola un filetto bello paffuto a testa, una zucchina e una bella patata...
Scottiamo le zucchine e le patate pulite e tagliate a fette (ovviamente salate e pepate con TECALL e Gemma di Mare con i filetti di platessa)in un padella antiaderente.
Adagiamo in una teglia da forno rivestita con carta da forno uno strato di zucchine, i filetti di platessa...cosi'..:

e sopra le patate :
Diamo una leggera spruzzata di vino bianco qualche ciuffetto di rosmarino e uno spicchietto d'aglio schiacciato e inforniamo a 200 gradi fino a cottura e.....gnammmeeeee ^_^

martedì 14 febbraio 2012

LA SIGNORA POSATA!!! BROGGY

Eccomi qui' con una nuova collaborazione BROGGY leggere e.... elegantissime!!!
 Solitamente quando un coltello e' elegante nn taglia nemmeno l'acqua ma nn e' il caso di questa coltelleria che e' affilatissima ed i coltelli da carne sono divini!!!!
Sono arrivati 3 servizi da due persone dalla carne al pesce fino ai cucchiaini sia da the' che da caffe'....mio marito appena ha visto il servizio mi ha detto:"su misura x le prossime cenette che preparero' a sorpresa x te!!!" ehehehe e' da un po' che nn mi fa' di queste sorprese e solitamente le fa' spessissimo quando nota che qualcuno mi gironzola intorno ahahahah mmmmmm....misa' che fra nn molto mi mandero' qualche rosa da sola!!!! ahahahah le donne!!!!
Vi consiglio di visitare il sito di questi prodotti se dovete fare un regalo xche' la bella figura e' assicurata!!!! ^_^

domenica 12 febbraio 2012

TORTA CREMA, PANNA E SORPRESA DI CIOCCOLATA!!!

Torta commissionata sulla tovaglietta e piattino della Green Gate!!!
 Il mio pan di spagna lo trovate QUI'
per la crema pasticcera:
4 uova,
1 lt di latte fresco,
125 di farina,
10 gr di amido,
250 di zucchero,
la scorza di un limone (solo la parte gialla)
Mettere a bollire il latte con la scorza di limone, montare le uova con lo zucchero nn eccessivamente incorporare le farine setacciate e quando il latte inizia a fumare una bicchiere di latte bollente x stemperare e rendere i composti simili di densita' a questo punto versare il composto nel latte e amalgamare bene mescolando finoad addensare! Una volta fredda
per la crema al cioccolato:
500 gr di crema pasticcera bollente,
40 gr di cioccolato fondente,
40 di cacao amaro.
Mescolare bene il tutto facendo attenzione ai grumi.
Tutte le creme appena completate vanno cperte A PELLE con la pellicola, a pelle significa con la pellicola attaccata alla crema in modo che nn si formi la pellicina che (x nn ritrovarvela in giro x la crema)dovrete solamente togliere e nn mescolare!
per la bagna al RUM:
250 acqua,
150 zucchero,
200 Rum.
Ovviamente la dose di Rum e' facoltativa, dipende dai gusti a me piace piu' leggera con un 150 anche meno, a chi piace piu' forte quindi assaggiate mentre versate gradatamente il liquore! fare bollire l'acqua con lo zucchero una volta sciolto spegnere e aggiungere il rum quando e' freddo, a me piace anche aggiungerci qualche goccia di vaniglia!
Tagliare il pds in 4 fette quindi dev'essere un pochino piu' altro del previsto, bagnare al rum fare il primo strato alla crema, il secondo alla cioccolata e il terzo di nuovo alla crema e decorare a piacere.
Sorpresa di cioccolato xche' nn ho messo il cioccolato all'esterno quindi gli invitati nn si aspettano che ce ne sia, ma la sorpresa nn vale x chi l'ha ordinata cosi'!!! eheheheh
buona giornata BLOGGHETTARE!!!!

PRIMO HULK

Il broccoletto, delizioso con il suo colore all'insegan della speranza!!!! che poi penso anche che da Cattolica che sono nn dovremmo avere la minima speranza ma solo FEDE e quindi nn dovremmo avere nessun problema! Perche' Gesu' dice di dare a LUI ogni problema che LUI  pensera' a tutto!!!
Alla fine del post vorrei scrivervi uno scritto che ho appeso in cucina da anni e che nei momenti bui mi ha sempre aiutata soffermarmi a leggere e riflettere meditando (magari con una preghiera pensata) su quello che mi accade!
Torniamo a questo piatto, ho lessato il broccolo,soffritto uno spicchio di aglio e tolto lasciato sciogliere nell'olio tre filetti di alici sott'olio e ci butto i broccoli lasciandoli a fuoco vivo a questo punto la pasta che sara' pronta e....che pasta....TADAAANNNN ....VERRIGNI ottima e dico davvero ottima pasta!!!! questi sono i fusilli integrali xche' adoro fare questi accostamenti!!! Una volta saltata la pasta la manteco con del pecorino romano grattugiato!!! e SLURPH!!!!!!!!!!
ed ora spero di nn annoiarvi ma vorrei condividere cio' che mi aiuta e magari puo' essere d'aiuto a chi passa un momento difficile oppure potrebbe far riflettere a chi in questo periodo la FEDE vacilla!!!!

PERCHE' SONO NATO, DICE DIO.

Sono nato nudo, dice Dio,
perche' tu sappia spogliarti di te stesso.
Sono nati povero
perche' tu possa considerarmi l'unica ricchezza.
Sono nato in una stalla
perche' tu impari a Santificare ogni ambiente.
Sono nato debole, dice Dio
perche' tu nn abbia MAI paura di me.
Sono nato per AMARE
perche tu nn dubiti MAI del mio AMORE.
Sono nato di notte
perche' tu creda che posso illuminare
qualsiasi realta'.
Sono nato persona, dice Dio
perche' tu nn abbia MAI a vergognarti
di essere te stesso.
Sono nato uomo
perche' tu possa "essere Dio".
Sono nato perseguitato
perche tu sappia ACCETTARE le difficolta'.
Sono nato nella semplicita'
perche tu smetta di essere complicato.
Sono nato nella tua vita, dice Dio,
PER PORTARE TUTTI ALLA CASA DEL PADRE.

             Lambert Noben
ps:le parole in maiuscolo sono opera mia, la mia e' scritta tutta piccola!

VI VOGLIO BENE BLOGGHETTARE!!!!! ^_^

sabato 11 febbraio 2012

NUOVA COLLABORAZIONE

Ah ragazze mie nn vedo l'ora di provare!!!! nn vedo proprio l'ora!!!!
 poi ho visto sui cataloghi altri prodotti davvero validi e pratici!!!! andate a vedere io penso di fare un ordine mooolto presto!!! ^_^

venerdì 10 febbraio 2012

FIOCCHETTI FRITTI VELOCISSIMI!!!

Salve blogghettare!!!! oggi ricettina da bella figura,nn solo x il buon sapore(il fritto e' il fritto)ma anche x la rapidita'!!!!!
Ospiti all'improvviso??? ma nn solo x cena anche solo x un caffe'...o amici dei fliglioli (a me capita spesso di avere casa intoppata di ragazzi che da 2 diventano 6 o 7 a giocare alla play)nonostante e ringraziando sempre Dio in casa ci sono sempre ottime colazioni e merende x via del mio lavoro e col fatto che tutte le notti faccio qualcosina di diverso nn faccio enormi quantita' che ovviamente a 7/8 ragazzi 14enni serve piu' una quantita' industriale...l'altro giorno ho preparato queste nel giro di 15 minuti esatti!!!!!
 Adoro vederli mangiare tutti insieme...
 E poi dai siamo sincere quando sentiamo dire da lontano:"magari mia mamma spesse fare queste cose!!!" ce  la godiamo a tutto andare!!!! soprattutto quando tuo figlio risponde:"che mamma eh????"^_^
INGR:
2 uova,
900 ml acqua,
400 gr farina 00 Rosignoli,
Latte qb (poco),
1 pizzico di sale nell'acqua Gamma di Mare,
3 cucchiaini di zucchero,
1 Limone grattato (solo la parte gialla),
zucchero semolato e velo x il dopo cottura.
Anticipo il procedimento dicendo che x carnevale sono un dolce fritto "diverso"dalle origini spoagnole questo dolce e' superrrrr ma come tutti i fritti nn aspetta e bisogna fare attenzione alla frittura x nn rischiare che fuori siano croccanti e dentro crudi!!!
Il procedimento e' lo stesso dei bignet e x organizzarvi e restare nei 15 minuti di tempo x prima cosa mettere a bollire l'acqua con il sale (avrete notato che nn contengono burro e quindi piu' leggeri anche se fritti DAI CONSOLIAMOCI UN PO' AHAHAH) in contemporanea mettere sul fuoco abbondante olio in modo che' app pronto l'impasto si potra cominciare a friggere!!!
Appena l'acqua inizia a bollire buttare la farina tutta d'un colpo girare bene senza formare grumi trasferire tutto nella planetaria o usare un frullatore nella stessa pentola e aggiungere il latte per dare un po' di morbidezza all'impasto e stemperarlo, le uova uno alla volta lo zucchero e gli aromi.
Trasferire l'impasto in una sacca a stella ed ora serve un po' di manualita'...se le prime nn vengono come volete nn vi abbattete sono tante le motivazioni...la mano che dovete prendere e l'olio che si deve aggiustare di temperatura comunque come dicevo prima la frittura va fatta con attenzione! L'olio nn dev'essere troppo caldo ed i fiocchetti devono essere ben coloriti in modo che siano ben cotti dentro! bastera' aprire i primi che farete x regolarvi.
Una volta fritti sgocciolare mettere su carta assorbente e poassarli nello zucchero semolato (ancora caldi) e sopra una bella spoleìverizzata di zucchero a velo!!!! in 15 minuti avete fatto una vera deliziaaaaaaa ^_^
Ed ora vi mostro cosa abbiamo fatto l'altro giorno...dopo giorni di reclusione in casa abbracciata al fuoco (soffro il freddo in maniera assurda) e di colpo ho guardato i miei figli con rispettivo papa' e dico:"tutti a imbacuccarsi e scendiamo a fare un bel pupazzo di neve"ahahah il piccolo ha iniziato a saltare di gioia, il grande un po' meno xche' sapeva che gli toccava rifornirmi di neve PULITA il papa' era ignaro che volevo fare un pupazzo di neve alto come me!!!!
E senza un filo di trucco(se devo dirla tutta nn mi ero nemmeno lavata il viso) ricogl.... come nn mai, indossavamo tutti 3 paia di pantaloni uno sopra all'altro, camminavamo tutti come dei pinguini...eccoci qua'!!! ahahah
a questo punto mio marito mi diceva...inizi a fare la testa???? e dopo un po'....ma quando fai la testa????
ahahahahahahahah il mio cucciolo andava in giro col secchiello e riforniva anche lui di neve x fare il suo "PUPASSO DI NEVE GLANDE GLANDE" ^_^
e dopo tanto battere, picchettare.....TAAAAADAAAAANNNNN!!!!!!
e come diciamo noi"siamo i fantastici 4" e l'uomo roccia (il maritozzo) e' dietro la macchina fotografica!!!!
Amiche mie BLOGGHETTARE se penso che oggi torna la neve mi cadono le braccia!! l'ho sempre amata e tutt'ora la amo ma noi che ci troviamo a 500 mt dal mare nn siamo abituati ne organizzati a certi eventi,restando bloccati in casa x poco e cosi' si ferma tutto...scuole(x la gioia dell'amore di mamma) ma anche il lavoro!!!!!!! spero che sia l'ultima nevicata e che tutto torni alla normalita' e pensavo che la vita e' tutto un cambiamento dove bisogna adattarsi (e va bene cosi' nn mi lamento)e quando accade qualcosa si vuole tornare alla normalita' ma poi,questa normalita' la gustiamo appieno in tutta la sua tranquillita' e routine o nemmeno ce ne accorgiamo???? RIFLESSSSSSSIONE!!! ^_^
un super bacio a tutte tutte VI VOGLIO BENE BLOGGHETTARE MIE!




giovedì 9 febbraio 2012

NUOVA COLLABORAZIONE

Sono sempre molto felice quando arriva un pacco, nn x il fattore economico ma il fattore SORPRESA!!! i figli arrivano curiosi di vedere cosa c'e' e ci raduniamo (ora che fa freddo) vicino al nostro camino perennemente acceso e ci gustiamo l'apertura del pacco ed ogni volta scopriamo cose nuove e tutti insieme ne parliamo e commentiamo!!!
Quando e' arrivato questo prodotto Nicolas (il mio cucciolo grande) guardava i barattoli di sale "colorato" e diceva :"mamma nn sapevo esistessero tante qualita' di sale" e' bello xche' imparano inieme a me e siamo complici nel gustare il tutto!!!
Un altra cosa che mi fa' enormemente piacere e' il fatto che le aziende mandano gratuitamente investendo tempo e denaro su di noi "blogghettare" e sul nostro lavoro fra i fornelli!!! e questo mi lusinga molto!!!!

Spulciandomi il sito di questo meraviglioso prodotto ho scoperto cose a me sconosciute che volevo condividere con voi e quindi lo sapevate che:
SALE » Altri utilizzi del sale

Altri utilizzi del sale

Oltre a insaporire il cibo, ci sono più di 14.000 usi diversi del sale. In tempi che furono, le nostre nonne li conoscevano quasi tutti. Molti di questi usi erano legati alle semplici faccende di casa, prima dell’arrivo dei moderni prodotti chimici e di pulizia. Comunque molti rimangono validi anche al giorno d’oggi e spesso sono molto più economici dei nuovi prodotti. Non possiamo garantirvi un preciso risultato, ma deve esserci un motivo per il quale sono stati usati nelle case per secoli. E credeteci, molti di questi hanno superato il test del tempo.

Consigli sull’uso del Sale in Cucina

  • Bollire l’acqua – Il sale nell’acqua aumenta il punto di ebollizione cosi che il cibo cuoce più rapidamente.
  • Pelare le uova – Cuocere le uova in acqua salata le rende più facili da pelare.
  • Testare la freschezza delle uova – Mettere l’uovo all’interno di una tazza con due cucchiaini di sale: un uovo fresco affonda, uno vecchio galleggia.
  • Pulire il frigorifero – Un mistura di acqua minerale e sale sono l’ideale per pulire l’interno di un frigorifero.
  • Migliorare il gusto dei volatili – Cospargere l’interno e la pelle della cacciagione da piuma prima di arrostirla, servirà a renderla più saporita e croccante.
  • Rimuovere le penne – Per rimuovere le penne da un volatile, strofinare la pelle con il sale.
  • Pulire l’argenteria ossidata – Strofinare con del sale prima di lavarlo.
  • Prevenire l’imbrunimento di frutta e verdura – Mele, pere e patate immerse in acqua leggermente salata mantengono il loro colore.
  • Pulire le padelle ingrassate – La pentola più unta si pulirà più facilmente con un pizzico di sale.
  • Pulire le tazze macchiate – Strofinare le tazze con il sale rimuoverà le macchie di tè o caffè;
  • Pulire i forni – Il sale e la cannella rimuovono l’odore di cibo bruciato dal forno. Spruzzare la polvere di sale e cannella quando il forno è ancora caldo, rimuove successivamente il sale con una spazzola.
  • Spegnere gli incendi di sostanze grasse (come l’olio): Il sale, sparso nella padella o nel forno, smorza le fiamme causate dal grasso che brucia.
  • Rimuovere l’odore di cipolla dalle mani – Strofinarsi le mani con una mistura di sale e aceto.
  • Pulire i tubi del lavello – Versare regolarmente una soluzione satura di acqua salata all’interno del lavello, serve a prevenire odori fastidiosi e impedire al grasso e allo sporco di incrostarsi nei tubi.
  • Schiarire i taglieri – Dopo averli lavati con acqua e sapone, strofinate il piano e i bordi del tagliere con un panno umido imbevuto di sale. Il tagliere sarà più chiaro rimuovendo le macchie. Inoltre ,per le proprietà antisettiche del sale, il tagliere sarà più pulito.
  • Pulire le macchie di uovo – Il sale, non solo rende le uova più gustose, ma serve a togliere le macchie e l’odore di uovo.
  • Panna montata e chiare d’uovo – Aggiungendo un pizzico di sale si stabilizza e monta più velocemente sia la panna che il bianco dell’ uovo.
  • Prevenire la formazione di muffa – Per prevenire la formazione di muffe sul formaggio, avvolgerlo in un panno inumidito con acqua salata prima di metterlo in frigorifero.
  • Mantenere il latte fresco – Aggiungendo un pizzico di sale, il latte durerà più a lungo.


mercoledì 8 febbraio 2012

MAIONESE IN 2 MINUTI!!!!!!

Essi' belle ragazze proprio cosi'..in 2 minuti!!! ricordo la prima volta che provai a fare la maionese avevo nn piu' di dodici anni e dopo un'accurata documentazione mi misi li' con il mio frustino e x mezz'ora gira che ti rigira, l'olio a filo e il tutto fatto con la paura che "impazziva" tutto e rivordo bene che mentre la facevo pensavo che se nn impazziva le impazzivo io!!! ahahahah Benedico chi ha inventato il minipiner!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
INGR:
3 uova intere (biologiche),
200 gr di olio di semi (nn metterlo tutto,regolarsi verso la fine),
3 pizzichi di sale TECALL,
3 cucchiaini di aceto bianco (si puo' usare il balsamico o quello di mele dipende dall'aroma che si vuole),
3 limoni (succo filtrato).
Ma guardate come sono stata brava questa volta ho fatto anche la foto degli ingredienti, sara' l'influenza???? ahahahah
Mettere le uova, il sale e l'aceto in un contenitore alto (io ho usato direttamente un vaso di vetro che poi ho chiuso e messo in frigo) iniziare a frullare aggiungendo l'olio a filo quando l'uovo fara' fatica ad assorbirlo e' pronta!!! una vera passeggiata e poi volete mettere la maionese fatta con le vostre manine da quella industriale????
Bella soda!!! nulla da invidiare al tubetto!!!! ^_^
Ho aggiunto del tonno ASDOMAR e dei sottaceti tritati x la serata hamburgeer!!!!
PROVARE X CREDERE!!!! 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...